Liliana Nechita

Liliana Nechita (Angheluţă, 1968) è una scrittrice romena che vive e lavora da più di 10 anni in Italia.  Dopo la pubblicazione di 20.000 copie del suo romanzo Cireşe amare che ha fatto parte di una campagna mediatica “L’esodo delle madri”, realizzata con il sostegno della rivista romena “Avantaje”, l’autrice ha ricevuto in Romania il Premio Donna dell’anno 2013 per la Promozione e la difesa dei diritti delle donne. Il romanzo ha ispirato uno spettacolo teatrale e la sceneggiatura di un film al quale si sta lavorando. La traduzione in italiano, di Elena Di Lernia è uscita nel 2017 con il titolo Ciliegie amare (Giuseppe Laterza editore). È una storia autobiografica di emigrazione dalla Romania in Italia che si snoda come un cammino verso il ritrovo di se stessi attraverso la scrittura. Liliana Nechita collabora con numerose riviste tra le quali: “Aqui Ahora”, “Actualitatea Magazin”, “Epoch Times”, “Catchy”, “Emigrantul”.

  • Evento 1 Luglio, Piazza Mesu Bidda, ore 17,30, Altre Prospettive